il-social-media-marketing

Il social media marketing (SMM) è una forma di internet marketing che utilizza i siti di social networking come strumenti di marketing, per guadagnare traffico, esposizione del brand ed interazioni con i clienti attraverso i social media.

Potremmo dividere il SMM in quattro fasi:

  1. obiettivi
  2. canali
  3. implementazione
  4. analisi

Per quanto riguarda gli obiettivi, bisogna saper formulare i propri scopi aziendali ed in base ad essi, adottare il metodo migliore del marketing applicato ai social network.

Per i canali, bisogna individuare i sei canali che sono la leva del social media marketing (Facebook, Linkedin, Twitter, Google +, You Tube, i blog) e capire quali di questi farà aumentare la vostra penetrazione tra i clienti e vi mostrerà come migliorare i profili social.

Nella fase dell’implementazione, la campagna pubblicitaria va predisposta in base alla vostra posizione nel mercato, di conseguenza bisogna capire:

  • il vostro posizionamento nel mercato
  • quali sono i diversi modi per ascoltare il vostro pubblico
  • l’attenzione che bisogna dedicare alla campagna pubblicitaria

Quindi è necessario attivare un lavoro di social listening per capire sul web dove e come si parla della vostra azienda, dove si parla di tematiche correlate al vostro settore di interesse, quali sono le realtà concorrenti alla vostra e quali sono gli influencer, cioè gli autori più attivi sul web che parlano o della vostra azienda o di realtà simili alla vostra.

In seguito si passa alla pianificazione dei contenuti, cioè calendarizzare l’uscita dei vostri post sui vari canali social e la pubblicazione dei banner sponsorizzati tramite Facebook Ads, Linkedin Ads, Twitter Ads, Instagram Ads.

Nell’ultima fase, quella della analisi, si passa alla misurazione dell’andamento della campagna pubblicitaria sui social media. L’analisi è effettuata attraverso i seguenti strumenti:

  • Facebook Insights
  • Linkedin Analytics
  • Twitter Analytics
  • Instagram Insights
  • You Tube Analystics

La più grande e nota piattaforma di misurazione di una campagna pubblicitaria è sicuramente Google Analytics che consente di misurare le sorgenti di traffico, quante persone sono arrivate dalla pagina dei contatti e quanto invece siano andati oltre, determinando così il percorso di conversione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *