autori emergenti-social media marketing - self publishing

Archiviato il tempo per gli autori emergenti di peregrinare tra le varie case editrici nella speranza di veder pubblicato il proprio libro, arriva finalmente l’occasione d’oro di riscattarsi da soli. Come? Grazie ai social network che oggigiorno offrono alle persone di valore e con talento l’opportunità di farsi conoscere ad un’ampia platea senza la “mafia”degli intermediari che spesso offusca i talentuosi appannaggio dei “raccomandati”.

Quali sono le semplici regole che un autore di libri deve seguire per pubblicizzarsi sul web?

  • Creare e gestire quotidianamente l’account personale Linkedin, Facebook, Instagram, e Twitter, inserendo contenuti visivamente accattivanti che fidelizzano il pubblico.
  • Usare la tecnica dello storytelling per incuriosire il pubblico ed invogliarlo ad acquistare il nostro libro.
  • Creare ogni giorno Instagram stories (non necessariamente legate alla nostra opera) per imprimere nella mente dei follower la nostra brand identity.
  • Partendo dal presupposto che i contenuti audiovisivi hanno sull’utente un impatto molto più forte rispetto ai semplici post e/o immagini, la creazione di un BOOKTRAILER è altamente consigliata. Il booktrailer è un videoclip realizzato per pubblicizzare un libro.

Ecco di seguito alcuni esempi di booktrailer ben fatti:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *